Percorsi di Crescita

Percorsi di crescita: come uscire da una crisi e dal pensiero fisso che ci porta alla tristezza e all’insoddisfazione, ritrovando la serenità perduta.

 

E’ inevitabile, si arriva a quel fatidico giorno dove ci sentiamo insoddisfatti e quando questo tipo di sentimento inizia a prendere il possesso, trasformandosi in un pensiero fisso all’interno della nostra mente, le cose iniziano ad andare male.

Purtroppo non ce ne accorgiamo subito e con il passare del tempo peggiora sempre più.

 

Iniziamo a dare le colpe, ma così non stiamo migliorando il nostro percorso di crescita

Iniziamo a dare le colpe a qualcuno o a qualcosa, alla crisi, al lavoro instabile, al capo reparto, al collega… Se queste inquietudini sono legate al campo economico/lavorativo. Stessa cosa se ci troviamo a vivere male un’amicizia o un rapporto di coppia, si tende a dare la colpa al partner: “non mi capisce, forse non mi ama come l’amo io ecc.”

Fino ad arrivare ad annullarsi: ci diamo la colpa di tutto quello che ci succede: non ci sentiamo adeguati alle situazioni, lo sconforto dentro di noi inizia a crescere, diventa un gigante che ci manovra. In tutte queste situazioni si arriva a un unico risultato, cadiamo nel pozzo della paura dell’inadeguatezza, insomma ci sentiamo uno straccio.

 

Iniziamo a fare ricerche su internet, difficile chiedere a un familiare o a un amico, si ha paura del giudizio degli altri e la vergogna è quella che ci fa sempre dire, o quasi sempre, a chi ci domanda: “ciao come va?” meccanicamente diciamo “tutto bene grazie e a te invece?”

Internet si sa è un grande contenitore, se ci fa male il gomito iniziamo delle ricerche per capire cosa può essere, e iniziamo a leggere ogni tipo di malattia che può avere il nostro gomito: da una semplice infiammazione fino a un raro tumore dove il rischio meno grave è l’amputazione dell’arto… Dite la verità è capitato anche a voi vero? Ecco, meglio non leggere certe cose creano solo ansia.

Nel nostro caso iniziamo a fare ricerche su come migliorare la nostra vita e si entra in quel misterioso mondo di crescita personale.

Esistono diverse tipologia di percorsi di crescita. Si va dalla crescita motivazionale dove il vostro coach vi insegna a dare il massimo per ottenere i migliori risultati lavorativi, vi modella per farvi diventare l’opposto di quello che siete in questo momento così da farvi diventare dei grandi imprenditori e spazzare via la concorrenza. 

Se avete un problema emotivo sentimentale c’è il coach dell’amore che vi insegna come diventare dei veri latin lover e conquistare tutte le donne che volete. 

Esiste il coach spirituale che vi aiuta a trovare la pace interiore e così via, c’è un maestro per ogni vostro problema. Infine c’è il percorso Crescita Personale che altro non è che un metodo per mettervi in contatto con il vostro reale io.

Tra tutti questi percorsi di crescita personale quello che preferisco è l’ultimo. 

Conoscere il mio vero io, capire chi sono, cosa voglio, qual è la mia missione in questa vita, cosa devo fare per sentirmi felice e per attrarre le cose che adoro della vita: che sia una vacanza, un lavoro migliore, un’auto o una casa nuova o trovare un nuovo amore o comprendere come migliorare l’amore attuale.

 

Il percorso di crescita personale che insegno è un percorso che ti da modo di metterti in relazione con l’unico vero maestro che può davvero aiutarti, ossia te stesso. Solo tu, quando imparerai a capire come conoscerti, potrai aiutarti a uscire da ogni problema e a realizzare ogni desiderio.


Quante volte ti sale alla mente quell’emozione che si trasforma in pensiero continuativo, di lui che se n’è andato, o si è allontanato, distaccato da te e non capisci il perché e non sai cosa devi fare.

Forse il mio percorso personale ti può aiutare ed è per questo che prima di iniziare una consulenza offro gratuitamente una conversazione conoscitiva, serve a me per capire se ti posso aiutare e a te per capire se sono adatto alla tua situazione. Qui sotto puoi cliccare il bottone che ti porta a conoscermi. Senza impegno.

Altri
articoli